select language
Contattateci per un preventivo gratuito
o un sopralluogo:
iscrizione
newsletter
Liquidi al
Sicuro
Acqua
Chiara
Disoleazione
Garantita
Aria
Pulita
Acqua
Pura
Miscelazione
Rapida
Accessori
DECANTATORE COMBY 10

La serie comby 10 è stata progettatta e realizzata per risolvere i problemi di sedimentazione di acque reflue in spazi ridotti. Sono decantatori di facile manutenzione ad alto rendimento e chimico-resistenti.

APPLICAZIONI (Settori di utilizzo)

• La serie dei decantatori modulari Comby 10 per la sua notevole compattezza e funzionalità trova la sua migliore collocazione negli impianti di tipo chimico-fisico che necessitano trattare molti metri cubi /h di acqua reflua flocculata.
• Le applicazioni piu comuni con maggior esperienza acquisita sono settore galvanico, lavorazione metalli, cave di marmo, sabbia graniti, inerti, tessili, verniciature, ma si presta alla sedimentazione di qualsiasi tipo di acqua, contenente reflui che abbiano un peso specifico superiore all'acqua.
• La serie Comby 10 è stata applicata con successo anche con l'applicazione del cono raccogli olio e schiuma (disoleatore). Per ottenere un corretto dimensionamento del decantatore il dato necessario è la velocità di sedimentazione dell'acqua e la portata in metri cubi ora di refluo da trattare.

CARATTERISTICHE E VANTAGGI

E' costruito interamente in vetroresina, sfrutta i sistemi di decantazione gravitazionale, piano inclinato, e centrifugo mettendo a disposizione una superficie utile fino a 10 volte superiore alla superficie occupata, senza organi meccanici in movimento e assemblato con elementi modulari facilmente smontabili per la manutenzione, o per l'eventuale modifica e ampliamento del pacco filtrante. E' costituito da un contenitore a fondo conico, appoggiato su piedi in ferro verniciato, da un piccolo ciclone all'ingresso che centrifuga il liquido in entrata separando le particelle più pesanti, nonchè da un pacco modulare di elementi tronco conici sovrapposti aventi una superficie di lavoro dieci volte maggiore della sezione del contenitore; il che significa, in buona sostanza, che l'apparecchiatura da noi proposta racchiude in uno spazio dieci volte inferiore la capacità filtrante di un comune decantatore. Il processo di sedimentazione inizia all'entrata con una centrifugazione del liquido effettuata dal ciclone per separare le parti più pesanti; il liquido, con le altre particelle ancora sospese, è costretto a scendere verso il fondo del contenitore, per risalire poi tra piani inclinati successivi distanti circa cinque centrimetri uno dall'altro, subendo così una decantazione laminare. Quando le particelle depositate sulle superfici tronco coniche raggiungono un certo peso, scivolano verso il basso del serbatoio ove si accumulano i fanghi. Vale quindi la pena di sottolineare che il principio di funzionamento della serie Comby 10 fa si che il decantatore sia utilizzabile, con modeste modifiche relative, anche come disoleatore, o come stadio intermedio tra grandi decantatori e filtri a sabbia o a carbone, per aumentare il rendimento. Sono previsti vari diametri di costruzione per avere delle capacità il più possibile vicine alle necessità di utilizzo. L' ufficio commerciale della Fantoni S.p.A. è a Vostra disposizione per preventivi ed ulteriori informazioni.

MANUTENZIONE

Di norma il decantatore è autopulente, è infatti sufficiente abbassare il livello del liquido sotto il livello del pacco modulare per rimuovere il fango depositato sui coni. Se fosse necessario, per particolari tipi di fango smontare il pacco modulare procedendo nel seguente modo: Togliere le viti di fissaggio del pacco al decantatore, agganciarlo in tre punti in corrispondenza dei tiranti, e alzarlo lentamente assicurandosi che l'innesto a bicchiere della flangia di uscita esca regolarmente. Se l'innesto della flangia di uscita fosse duro da rimuovere si può agire con una levetta, facendo ondeggiare il pacco, in corrispondenza dell'innesto stesso. Tolto il pacco lavarare con getto d'acqua evitando di graffiare sia il pacco che l'interno del decantatore. Rimontare il pacco oliando l'innesto per favorirne l'entrata. Per il resto valgono le norme di cautela necessarie nel maneggiare manufatti in P.R.F.V.
Controllare regolarmente lo stato di corrosione del serbatoio, dei sostegni e di tutte le parti eventualmente a contatto con liquidi corrosivi, con intervalli di frequenza dipendente dalle caratteristiche del prodotto contenuto dal decantatore, e comunque non superiore ad un anno.

DATI TECNICI



La serie dei decantatori comprende una gamma di capacità da mc³/ h 1 a mc³/ h 70.

Diametro:
750 mm - 900 mm - 1000 mm- 1200 mm
1400 mm - 1600 mm -1800 mm - 2000 mm
2300 mm - 2500 mm - 3000 mm

Cono standard a 60°
A particolare richiesta a 45°

DATI TECNICI
Ø cm
H Cilindro cm
H Cono cm
H TOT. C/Gambe cm
Capacità Litri
Superficie Utile m³
Portata
m³ / h
75
115
56
200
550
1,5
1.2
90
135
67
230
1.000
2,5
2
120
200
100
340
2.600
6
4.8
140
230
130
390
5.000

9.5

7.6
160
280
135
445
6.500
12
9.6
180
280
150
460
8.200
15.5
12.4
200
280
180
495
10.000
22.5
18
230
280
200
520
15.000
30
24
250
280
220
540
17.500
40
32
300
300
260
595
26.500
50
40
300
345
260
650
30.000
75
60
I dati sono riferiti ad una velocità di sedimentazione di 1,33 cm/min.
Densità 1,100

TABELLA COMPARATIVA
DECANTATORI TRADIZIONALI
Ø cm
Superficie Utile m³
Capacità Litri
Portata  Utile
m³ / h
75
0.4
550
0.4
90
0.6
1.000
0.5
 120
1.1
2.600
0.9
140

1.5

5.000
1.2
160
2.0
6.500
1.6
180
2.5
8.200
2.0
200
3.1
10.000
2.5
230
4.2
15.000
3.3
250
4.9
17.500
3.9
300
7.1
26.700
5.7
DECANTATORI SERIE COMBY 10
Ø cm
Superficie Utile m³
Capacità Litri
Portata Utile
m³ / h
75
1.5
550
1.2
90
2.5
1.000
2
 120
6
2.600
4.8
140

9.5

5.000
7.6
160
12
6.500
9.6
180
15.5
8.200
12.4
200
22.5
10.000
18
230
30
15.000
24
250
40
17.500
32
300
50
26.700
40

PRODOTTI
DECANTATORE COMBY 10
PHOTOGALLERY
© Fantoni & Luciani Srl Unipersonale | Via Benaco 1 - 25081 Bedizzole (Bs) | Tel: +39 030 674057 / 6870930 - Fax: +39 030 675338 - email: info@fantoniserbatoi.it | PARTITA IVA 02633080987 |